Hidden responsibilities. The deportation of Libyan Jews in the concentration camp of Civitella del Tronto and the confinement town of Camerino

Giordana Terracina

Abstract


The research presented here intends to clarify the fate of the British Libyan Jews moved to Italy and from here to the concentration camp of Bergen-Belsen in Germany. The peculiarity of that camp was its nature as a prisoners’ exchange point. This meant it was possible to rescue many prisoners. These were people driven from their homes and deported through a long journey. The serious responsibilities of the Italian authorities in these events have been hidden for far too long. The deportations and the prisoners’ arrival in Italy unveil the sad reality of the Italian concentration camps known as internment camps. If it is true that the Holocaust has become the symbol of absolute evil, the touchstone of any event, it is equally true that not all stories have the same resonance and that it would be appropriate and necessary to address the historic consciousness and the memories of what happened. Entrusting such a task solely to the Jewish community could easily give the impression that all other groups affected by the Holocaust are excluded from the dialogue. In doing so, one risks to diminish the enormity of the facts. It would therefore be desirable to involve all affected parties in the debate though greater and more careful disclosure of their stories.

Keywords


Deportation, Libyan Jews, Italian concentration camps, Bergen Belsen, Delasem, Mussolini

Full Text:

PDF

References


Meghnagi D. (2006). Primo Levi. Scrittura e testimonianza. Libriliberi.

Meghnagi D. La memoria del trauma della Shoah nella costruzione dell’identità europea, International Journal of Psychoanalysis and Education –IJPE n.3 vol. I, anno I ISSN 2025-4630.

Meghnagi D. (1992). Il padre e la legge. Marsilio

Roumani M. M. (2015). Gli ebrei di Libia. Dalla coesistenza all’esodo. Castelvecchi.

Cohen M., Gli ebrei in Libia. Usi e costumi. Tradotto e annotato da Moreno M. M., con un saggio di Meghnagi D. (1994) Firenze: Giuntina.

Picciotto L. Gli ebrei in Libia sotto la dominazione italiana, in Ebraismo e rapport con le culture del mediterraneo nei secoli 18-20.

Picciotto L. (1991). Il libro della memoria. Milano: Mursia.

De Felice R. (1988). I provvedimenti razziali fascisti e la Guerra (1936-1943) in Ebrei in un paese arabo. Gli ebrei nella Libia contemporanea tra colonialismo, nazionalismo arabo e sionismo. Il Mulino.

Notarangelo R. – Pagano G. P. (1997). Navi mercantili perdute. Ufficio Storico della Marina Militare Italiana.

Sarfatti M. (2007). Gli ebrei nell’Italia fascista. Vicende, identità, persecuzioni, Torino: Einaudi.

Israel G. (2010). Il fascism e la razza. La scienza italiana e le politiche razziali del Regime. Il Mulino.

Focardi F. (2013). Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della II Guerra Mondiale. Bari: Laterza.

Strada V. (2003). Totalitarismo e totalitarismi. Fondazione Giorgio Cini. Marsilio.

Osti Guerrazzi A. (2004). Poliziotti. I direttori dei campi di concentramento italiani 1940-1943. Cooper.

Voigt K. (1996). Il rifugio precario. Gli esuli in Italia dal 1933 al 1945. Scandicci: La Nuova Italia.

Di Sante C. (2001). I campi di concentramento in Abruzzo (1940-1944). Milano: F. Angeli.

Mosciatti M. (2015). L’internamento libero a Camerino. Tra burocrazia e indifferenza. Camerino: ANPI.

Mantelli B. – Tranfaglia N. (2009). Il libro dei deportati, vol. III, la galassia concentrazionaria 1933-1945. Milano: Mursia.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. dell’Africa Italiana al Min. Interno del 30 ottobre del 1940; ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, schema di Decreto del Duce s.d.; ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, telegramma del Min. dell’Africa Italiana del 17 dicembre del 194; ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, copia della lettera del Min. Africa Italina al Min. Esteri e Min. Interno del 11 settembre del 1941; ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, Min. interno lettera al Min. dell’Africa Italiana e p.c. al Min. Affari Esteri e al Comando Supremo Sim del 13 settembre del 1941.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. dell’Africa Italiana al Min. Interno del 13 gennaio del 1942; del 14 gennaio del 1942; ACS, Ministero dell’Interno, Divisione affari generali e riservati, Massime, lettera da Ginevra e diretta alla Federazione sionista portoghese s.d.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. dell’Africa Italiana al Min. interno e p.c. al Min. Affari Esteri e al Comando Supremo Sim del 18 settembre del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. dell’Africa italiana al Min. degli Affari Esteri del 22 gennaio del 1942 fig. 10; lettera del Min. dell’Africa italiana al Min. dell’Interno del 1 febbraio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, Direzione generale demografia e razza, ufficio mobilitazione civile, s.d.

ACS, Ministero dell’Interno, Direzione Generale Demografia e Razza, Ufficio Mobilitazione Civile, relazione per la discussione del bilancio dell’interno 1942-1943 s.d.; ebrei stranieri s.d.; riassunto di una lettera scritta in lingua inglese in partenza da Roma del 30 luglio del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, Divisione affari generali e riservati, Massime, lettera del Min. Interno alla Divisione personale P.S. del 7 giugno del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, Direzione Generale Demografia e Razza, Ufficio Mobilitazione Civile, lettera del 17 agosto del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, Direzione Generale Demografia e Razza, Ufficio Mobilitazione Civile, comunicazione del 12 dicembre del 1939; lettera anonima del 15 luglio del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Ufficio Internati, Agenzia Stefani del 30 novembre del 1943; copia del telegramma del Min. Interno a tutti i capi delle province del 30 novembre del 1943; telegramma del Mini. Interno del 1 dicembre del 1943; telegramma del Min. Interno del 10 dicembre del 1943; lettera del Min. Interno al capo della polizia del 27 gennaio del 1944.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, telegramma del Min. Interno del 5 febbraio del 1944.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, lettera del Min. Interno alla Demorazza del 17 dicembre del 1943; promemoria del vice capo della polizia del 21 gennaio del 1944; telegramma del Min. Interno del 22 gennaio del 1944; lettera del Min. Interno al Gabinetto del Ministro del 3 febbraio del 1944.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, telegramma del Min. Interno del 31 gennaio del 1944.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, disposizioni del Min. Interno alla Demorazza del 16 ottobre del 1944.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. Interno del 31 ottobre del 1941 fig. 1; telegramma del 15 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, telegramma del Min. Interno del 24 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, telegramma del Min. Interno del 14 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, fonogramma del Min. Interno del 16 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, A-16, stranieri ed ebrei stranieri, lettera del Min. Interno del 20 gennaio del 1942; telegramma del Min. Interno del 25 gennaio del 1942 ; lettera del Min. Interno del 26 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Min. Interno del 9 marzo del 1941.

ACS, Ministero dell’Interno, Direzione Generale della Pubblica Sicurezza Divisione Affari Generali e Riservati, Massime, Min. Interno Direzione Generale P.S. del 27 maggio del 1941.

ACS, Croce Rossa Italiana, comunicazione al Min. Interno del 25 gennaio del 1943; Min. Interno lettera del 29 gennaio del 1943.

ACS, Ministero Interno, Direzione Generale della Pubblica Sicurezza Divisione Affari Generali e Riservati, Massime, Min. Interno Direzione Generale della Pubblica Sicurezza Divisione Affari Generali e Riservati 19 agosto del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, assistenza agli ebrei internati da parte dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane, comunicazione al Min. Interno del 29 marzo del 1943.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, assistenza agli ebrei internati da parte dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane comunicazione al Min. Interno dell’8 settembre del 1943.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, assistenza agli ebrei internati da parte dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane, comunicazione al Min. Interno del 24 settembre del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, assistenza agli ebrei internati da parte dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane, comunicazione al Min. Interno del 24 febbraio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, lettera dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane del 22 maggio del 1941.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Comunicazione d’ufficio del 28 settembre del 1941.

ACS, Ministero dell’Interno, Divisione Affari Generali e Riservati, Massime, Min. interno Direzione Generale della P.S. comunicazione alle prefetture 9 marzo del 1942; Min. Interno Direzione generale della P.S. del 30 aprile del 1942; Min. interno Direzione Generale della P.S. comunicazione alle prefetture del 17 maggio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Comunicazione d’ufficio del 20 marzo del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, Divisione Affari Generali e Riservati, Massime, Min. Interno Direzione Generale della pubblica Sicurezza Divisione Affari Generali e Riservati 18 maggio del 1940.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Prefettura di Teramo richiesta al Min. Interno del 16 gennaio del 1942; del 18 gennaio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Prefettura di Teramo lettera al Min. Interno del 29 marzo del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, lettera anonima del 26 maggio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Prefettura di Teramo lettera al Min. Interno del 13 giugno del 1942 e del 18 giugno del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Prefettura di Teramo 18 giugno del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Min. Interno del 15 luglio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Min. Interno del 27 luglio del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Min. Interno Direzione Generale della P.S. 26 agosto del 1942.

ACS, Ministero dell’Interno, E/C e E/I Ebrei in campi di concentramento e in località di internamento, Min. Interno 3 settembre del 1942.




DOI: http://dx.doi.org/10.12869/TM2017-1-03

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


ISSN 2282-0043 - Registered at the Court of Rome on Nov. 8, 2012, no. 305/2012

All articles are © Europa Ricerca Onlus